MDF Italia
(2012)

Hara è un divano per uso domestico caratterizzato da un meccanismo che rende l’inclinazione dello schienale regolabile. Grazie all’utilizzo di un meccanismo che permette una regolazione elettronica millimetrica dello schienale e della seduta, svincolati tra loro, il divano offre lo stesso grado di comfort offerto dai sedili delle automobili, senza rinunciare ad un disegno semplice, rigoroso ed essenziale. Il meccanismo è regolato da una centralina elettronica, funziona con un telecomando a onde radio ed è dotato di batteria ricaricabile. Il bracciolo si contraddistingue per il disegno accentuato della silhouette: il guscio parte sottile in prossimità della seduta, per poi ingrandirsi nella parte di appoggio accogliendo al suo interno un’imbottitura confortevole. L’innovazione tecnologica, al servizio di un design curato e minimale, trasforma il divano, di per sè prodotto “statico”, in un oggetto “dinamico”, in grado di soddisfare esigenze di comfort di utilizzatori anche molto diversi tra loro.

Metrica – design Bruno Fattorini, Robin Rizzini

Design

Metrica sviluppa progetti che si misurano con vincoli e stimoli imposti da produzione, mercato e committenza.
Ogni progetto è gestito secondo Gantt condivisi con il cliente e basati sullo sviluppo di due fasi.

La fase del product concept, da cui nascono le radici del progetto, produce mood boards, ricerche iconografiche e analisi di marketing.

La fase del design concept include schizzi, realizzazione di disegni tecnici, render, disegni 3D e disegni esecutivi.